L'affido familiare

L'affido familiare è un aiuto per i bambini e adolescienti appartenenti a famiglie che vivono in situazioni di difficoltà.

Il minore è accolto temporaneamente in una famiglia che si prende cura di lui.

Per il bambino è un'occasione di sperimentare relazioni, abitudini e opportunità di crescita nuove, altrimenti difficili da realizzare.

Per la famiglia affidataria è un'esperienza di condivisione di affetti ed emozioni, di comprensione del vissuto altrui che arricchisce l'intera famiglia.

Tutti possono diventare affidatari: famiglie, coppie con o senza figli, single. Non sono richiesti vincoli particolari di età, livello di istruzione o di reddito.

Ciò che non deve mancare è la disponibilità ad accogliere e ad amare un bambino, accompagnandolo per un tratto significativo della sua vita, lasciandolo andare quando sarà il momento.

Per ogni affido viene creato un progetto personalizzato sulla base dei problemi, delle risorse, sei bisogni del bambino e sulla disponibilità delle famiglie affidatarie.